Ritorno al passato con un album fai da te: Saal Digital

Sono sempre stata scettica nei confronti dei photobook. Sarà che fin da piccola, a casa, ero abituata a vedere i vecchi album di fotografie. Libroni molto pesanti con le fotografie meticolosamente incollate. Cercavamo di rispettare le sequenze temporali. La gita a Cuba, il primo compleanno, Capodanno con amici e parenti.

Avere tutte le foto stampate nel formato 10×15 era una sicurezza, metterle insieme a comporre un album un modo per stare insieme, sfogliare le pagine un’occasione per ricordare i bei momenti passati.

Ammetto che a casa l’ultimo si è fermato ad una foto di Maggio 2007 con me che credevo di essere troppo grande per essere immortalata nelle foto da mamma e papà e con i piccoli di casa che, nascendo, avevano dato il via all’era digitale, alle foto sui telefonini e alle stampe di formati più grandi incorniciate e appese alle pareti.

La passione per le foto è rimasta, ma il tempo per raggrupparle sembrava scarseggiare. Non parliamo poi di andare dal fotografo per farle stampare. Non solo si doveva scegliere le foto, metterle su chiavetta, trovare una penna usb abbastanza capiente e libera, andare dal fotografo. Si doveva addirittura ritornare a prenderle. Troppa fatica.

Tanto la foto al mare in cui non si vede la pancia, quella in riva al mare col costume blu, quella che piace tanto anche a te ce l’ho sull’iphone, a che mi serve averla anche nell’album?

E così ci sono venuti incontro i siti di fotografie. E i passi da fare si sono ridotti notevolmente.

Tralasciamo la comodità di avere il corriere che ti porta il pacco fin dentro casa, non dover cancellare vecchie slide, bozze di progetti per l’università, presentazioni in PowerPoint.

Quanto è comodo trascinare la foto che ci piace direttamente dalla cartella al carrello?

Qualche settimana fa mi è stata data la possibilità di poter creare il mio fotolibro personale, mandarlo in stampa e riceverlo a domicilio. E così ho provato.

Un’occasione in più per fare meno passi sotto il torrido caldo estivo per andare a comprare un album di fotografie. Con una mail mi hanno dato le uniche due istruzioni da seguire:

  • comporre il progetto dal sito o tramite applicazione da scaricare sul pc;
  • completare e caricare l’ordine.

Facile. Per non rischiare di perdere il lavoro ho scelto di scaricare l’applicazione: prevedevo di completare l’album in più giorni. Così ho scelto il formato, il numero di pagine, la disposizione delle immagini foglio per foglio. Semplice ed immediato. Per la realizzazione e la spedizione sono stati molto veloci: 3 giorni ed il photobook era a casa! Le foto non presentano sbavature né imperfezioni.

I margini sono tagliati alla perfezione e corrispondono alle scelte da progetto, I colori sono molto fedeli; alle volte tendono ad essere più scuri dell’originale, problema in realtà che si riscontra sempre nel passaggio dalla vista al pc alla stampa. La qualità del prodotto è elevata. Ottimo acquisto!

Cynthia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto